BEAUTY IN HELL: Fotografare la bellezza nei luoghi più duri, difficili e drammatici al mondo

13 Commenti di Tony Corocher - lug 14, 2013
  Embed
BEAUTY IN HELL - BELLEZZA NELL'INFERNO
http://beautyinhell.com/il-progetto/

Mi presento. Mi chiamo Tony Corocher e lavoro da circa 20 anni nel mondo del design, dell'arte e della fotografia.
Sono qui per presentarvi il progetto "Beauty In Hell" - Bellezza nell'inferno. Un progetto fotografico personale, sviluppato negli ultimi 2 anni che si pone come obiettivo di trovare e mostrare la bellezza all'interno di alcuni dei luoghi più difficili, duri e pericolosi al mondo. Nello specifico 2 delle più grandi baraccopoli di Nairobi: Mathare e Kibera.

- DOVE NASCE QUESTO DESIDERIO DI TROVARE LA BELLEZZA IN QUESTI LUOGHI? E PERCHÉ CERCARLA QUI?
Nasce come critica personale e risposta artistica alla consapevolezza di vivere all'interno di un sistema che fa uso del dramma in tutto. Noi ormai ci siamo inconsciamente abituati a considerare una cosa interessante e degna di nota solo se contiene dei forti contrasti, quindi se è drammatica. Senza dramma non c'è notizia e tutto diventa noioso. In parole povere utilizziamo il dramma per fare sensazionalismo.
Con "Beauty In Hell" voglio esprimere esattamente l'opposto. Mostrare attraverso la sensibilità artistica (e non il sensazionalismo) che anche all'interno di situazioni veramente drammatiche, di luoghi molto duri e difficili, il bello è sempre presente, che la bellezza dell'essere umano si manifesta ovunque anche quando ci si trova in posti che posso solo definire come dei veri e propri gironi infernali.

- PERCHE' CONTRIBUIRE AL PROGETTO "BEAUTY IN HELL” E COSA SI RICEVERÀ IN CAMBIO?
Contribuire a questo progetto significa prima di tutto diventarne parte integrante, diventare parte di un gruppo formato dall'artista che realizzerà le fotografie (cioè io), dalle persone scelte nelle baraccopoli che faranno da assistenti e guide, dalla gente delle baraccopoli che entrerà per forza nel progetto, e da voi contributori che ne permetterete la realizzazione. Senza una di queste parti il progetto non può esistere.
Ogni contributore sosterrà così lo sviluppo del progetto su due binari paralleli: quello artistico e personale, e quello sociale e di aiuto concreto. Allo stesso tempo riceverà una ricompensa artistica diventando anche un collezionista.
Mi spiego meglio:
La parte di contributi che verranno utilizzati a livello artistico sarà quella che mi permetterà di ritornare nelle baraccopoli e nei Campi profughi. Grazie a questi contributi sarò in grado di scattare una serie di fotografie che verranno presentate come copie uniche, numerate e certificate alla Mostra "Beauty In Hell" che si terrà ad Ottobre presso l'Officina delle Zattere a Venezia in concomitanza con la Biennale dell’arte all’interno del Padiglione del Bangladesh.

La parte di contributi che verranno utilizzati a livello sociale permetterà di dare uno "stipendio" a 4-5 persone scelte, che vivono nelle baraccopoli e che mi faranno da assistenti per la durata del progetto, dandogli sia un guadagno, ma soprattutto dignità e rispetto. Contemporaneamente, sperando di raccogliere abbastanza fondi, l'idea è di portare un piccolo aiuto economico anche a tutte quelle persone che, in un modo o nell'altro, entreranno a far parte del progetto (nell'interviste, fotografie, video ecc)

Ho parlato di ricompensa. Infatti ogni contributore sarà anche un collezionista in quanto le stampe presentate all'esposizione diventeranno proprietà dei contributori. Tutte stampe su carta fotografica professionale di altissima qualità utilizzata per le mostre ed in esemplari unici in tiratura limitata, firmate al retro, datate e numerate, con timbro, certificato di autenticità e archivio.
Per ogni tipologia di contributo corrisponde una tipologia di stampa (vedi tipologie qui sulla destra) che verrà consegnata, insieme ad un ringraziamento personale e pubblico, durante l’inaugurazione dell'esposizione a Venezia alla quale ogni contributore è automaticamente invitato.

- DOVE SI PUÒ VEDERE IL BELLO IN QUESTI LUOGHI? IN COSA CONSISTE IL BELLO?
Chiaramente il bello in questi luoghi non è facile da trovare. Bisogna prima di tutto averlo dentro di se per essere in grado di vederlo e per fare in modo che la gente sia disposta a fartelo vedere.
La bellezza si vede negli sguardi di queste persone, nelle situazioni quotidiane, nei sorrisi con cui ti accolgono, ma anche nella rabbia e aggressività con cui ti vengono incontro … in parole povere nella spontaneità, semplicità e mancanza di malizia con cui agiscono.
Il bello è chiaramente visibile nel senso di comunità e condivisione che la nostra società ha quasi perso o di cui forse si è semplicemente dimenticata.

Vi saluto ringraziandovi per avermi dedicato parte del vostro tempo. Spero di potervi incontrare e ringraziare nuovamente e di persona per il vostro contributo all'inaugurazione della Mostra.

http://www.beautyinhell.com
http://www.facebook.com/BeautyInHell

Maggiori informazioni

La pagina e' stata creata da Tony Corocher.

Per vedere le immagini e per maggiori informazioni sul progetto "Beauty In Hell": http://beautyinhell.com/il-progetto/ - Per sapere di più su di me e per vedere i miei lavori, vi invito a visitare il mio sito web: http://www.tonycorocher.com

Messaggi dei supporter

  1. "Cercando di realizzare il benessere proprio e altrui, si raggiunge l'armonia e la felicità completa." ( T. Makiguchi). Se in più c'è la ricerca della bellezza del cuore...buona missione!

    betty , ago 25, 2013

  2. il nonno avrebbe apprezzato moltissimo le tue foto!

    antonio rossi , ago 18, 2013

  3. piccolo contributo per grande iniziativa. in bocca al lupo!

    Giacomo Olivati , ago 18, 2013

  4. Bellissima iniziativa. Complimenti!

    Patty , lug 23, 2013

  5. Wonderful!!

    Alex , lug 22, 2013

  6. è un piacere contribuire a questa bella iniziativa.

    Marco e Giovanna , lug 18, 2013

  7. un piccolo aiuto per un bel progetto

    Alessia , lug 18, 2013

  8. ..spero che tanti altri seguano il mio esempio perchè questa iniziativa merita davvero..

    Paolo , lug 17, 2013

  9. Complimenti, sia per il progetto sia per le foto che sono emozionanti......

    CM , lug 17, 2013

  10. Piccolo supporto, ma di cuore :)

    TT , lug 16, 2013

  11. Sei un grande, hai tutta la mia stima.

    Graziano , lug 15, 2013

  12. Il progetto mi sembra estremamente valido. Contribuisco con grande piacere.

    Anonimo , lug 15, 2013

  13. Partecipo con piacere ad un bel progetto artistico ed per una buona causa

    Anonimo , lug 15, 2013